NewsLetter N°31 inviata il 12 Gennaio 2008

Ammirare solo Cristo...
«Essi, alzati gli occhi, non videro alcuno, se non Gesù tutto solo» (Rif. Evangelo di Matteo Cap.17 verso 8)

           Quando Leonardo da Vinci dipinse il suo celebre affresco che raffigurava «l'ultima cena», si racconta che egli volesse che la persona di Gesù dominasse tutta la rappresentazione ed attirasse a sè tutti gli sguardi. Nel suo quadro il pittore aveva dipinto sulla tavola un magnifico calice cesellato per il quale aveva lavorato per tre settimane. Quando espose il suo capolavoro, notò che i visitatori erano attratti principalmente dalla bellezza di questo calice. Essi si accostavano per guardarlo più da vicino e lo ammiravano a lungo: «Che meraviglia, che artista è mai questo Leonardo». Ma una sera il pittore prese il suo pennello da lavoro e cancellò per sempre dal quadro quel calice cesellato. Poi ribadì: «In questo quadro nessuno deve ammirare altra cosa se non il Cristo».

           Questo piccolo racconto è ricco di istruzioni per noi. Anche ai credenti capita spesso che, affascinati da mille dettagli secondari, perdiamo di vista la cosa principale e, parlando della nostra vita spirituale, perdiamo di vista il Suo protagonista: Cristo Gesù! Ma ecco che interviene una mano divina e fa sparire dal nostro orizzonte ciò che ci distoglie dall'essenziale. Lo sguardo del credente (al di là della religione di appartenenza) deve essere e restare sempre sul Signor Gesù. Sta infatti scritto nell'Epistola agli Ebrei al capitolo 12 verso 2: «Fissando lo sguardo su Gesù, Colui che crea la fede e la rende perfetta».

           La parola greca con cui viene tradotto «Colui che crea» è: «CHEGOS» che vuol dire «autore-origine». Non possiamo pretendere che la nostra fede venga alimentata, se le nostre attenzioni non sono verso Colui che ne dà l'origine e che ne è l'autore cioè Cristo Gesù il Signore. Se la tua fede è debole o se, da un autoesame, ti rendi conto che non ne hai, allora chiediti: A chi sto dando le mie attenzioni? Il mio sguardo a chi è rivolto? Questo file desidera essere un accorato invito a rivolgere il tuo sguardo su Gesù Cristo, Colui che non solo è l'autore della nostra salvezza ma anche il creatore della nostra fede. Perciò, rivolgendoci a Gesù, diciamogli: «Signore togli dalla nostra VISTA tutte quelle cose che distolgono il nostro sguardo da Te!»

La ReDaZiOnE
Iscriviti alla nostra NewsLetter settimanale gratuita dei Cristiani Evangelici di FontediVita.it

Al tuo posto
Grido di speranza
Ha dato se stesso
Fiducia in Gesù
Solo per fede
L'eternità...
Il potere...
Riposo assicurato
Il grande miracolo
Chi sei?
Ti voglio bene
La nuova nascita
Chi è Gesù?
Ferie cristiane
Ecco la verità
Il buon pastore
Perchè?
Il capitano e...
Ho visto...
Alcuna differenza
L'anima appagata
Il clown
Dal rovescio
Se solo toccassi
Non ho tempo
Nulla è nascosto
Adora il Signore
Pentimento e...
Perchè è nato?
Lettera dall'alto
Ammirare solo...
Egli sta sveglio
La maniglia
Fondamenta...
L'indicatore...
Addormentato
La fiaccola
Ogni secondo...
La lunga attesa
Niente di nuovo
Dio lo sa!
Dio è buono
Le promesse
Il male del secolo
Tu sei prezioso
La gabbia
La perla
Quanto vale?
Non siamo soli
La luce