Evangelici e la preghiera

     Chi tra voi è nel dolore, preghi; chi è nella gioia, salmeggi; chi è ammalato, chiami a sé gli anziani della Chiesa ed essi preghino su di lui, dopo averlo unto con olio, nel nome del Signore. La preghiera fatta con fede salverà il malato: il Signore lo ristabilirà e se ha commesso dei peccati, gli saranno perdonati (Rif. Epistola di Giacomo Cap.5 versi 13 a 15).


     Siate sempre gioiosi e non cessate mai di pregare; in ogni cosa rendete grazie, poichè questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi (Rif. Prima Epistola ai Tessalonicesi Cap.5 versi 16 a 18).


     Qualunque cosa chiediamo la riceviamo da Lui perché osserviamo i Suoi comandamenti e facciamo quel che è gradito a Lui (Rif. Prima Epistola di Giovanni Cap.3 verso 22).


     Caro amico e cara visitatrice, LA PREGHIERA è parlare a Dio come ad un amico. Con la PREGHIERA, benché lontani, c'incontriamo con Dio. La PREGHIERA va inoltrata a Dio con «FEDE». Chi non ha fiducia in Dio non può aspettarsi di ricevere nulla dal Signore. Nell'Epistola agli Ebrei al capitolo 4 verso 16 leggiamo: «Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ottenere misericordia, trovar grazia ed essere soccorsi al momento opportuno».


     Allora, cosa aspetti! Hai quel problema... Vuoi o no che Dio ti risponda? Se sai che quella persona, a te cara, è in difficoltà, perchè non la presenti in preghiera a Dio? Vuoi esser salvato? Ecco oggi è il giorno propizio per la tua salvezza! Ci sono degli umili uomini e delle semplici donne che credendo in Dio pregheranno con te e per te!


     Tu devi semplicemente:
1) Compilare il modulo web "RICHIESTE DI PREGHIERE" ed inviarlo.
2) «AVERE FEDE» in Dio, ben sapendo che la «FEDE» è «CERTEZZA» di cose che si «SPERANO» e «DIMOSTRAZIONE» di cose che «NON SI VEDONO» (Rif. Epistola agli Ebrei Cap.11 verso 1).
3) Da «NON DIMENTICARE» che occorre sempre «ricercare prima il Regno di Dio e la Sua giustizia e tutte le altre cose vi saranno sopraggiunte!» (Rif. Evangelo di Matteo Cap.6 verso 33).


Evangelici in Preghiera
Clicca sulla foto per accedere...


Noi pregheremo per voi, ma voi «ABBIATE FEDE», ben sapendo che la «FEDE» è «CERTEZZA» di cose che si «SPERANO» e «DIMOSTRAZIONE» di cose che «NON SI VEDONO».