Cristiani Evangelici

           «Poiché avverrà come a un uomo il quale, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e affidò loro i suoi beni. A uno diede cinque talenti, a un'altro due e a un altro uno. Diede a ciascuno secondo la sua capacità; poi partì» (Rif. Evangelo di Matteo Cap.25 versi 14 e 15).


           Quanto letto rappresenta il Signore che ha affidato in amministrazione a ognuno di noi, in base alle nostre capacità, un certo numero di "suoi" talenti da far fruttare. I talenti descritti nella parabola erano somme di denaro che il padrone affidava ai suoi servi, per farli fruttare. Ma a te, cosa ti ha affidato il Signore in amministrazione? La nostra mente va subito ai beni materiali e prettamente ai soldi? Ma non occorre dimendicare che anche il tempo è del Signore che ce lo affida giorno per giorno? La stessa nostra intera vita, la dobbiamo al nostro Signore che ci ha offerto generosamente la possibilità di essere Suoi collaboratori, per il progresso del Suo Vangelo.

           E' passato ormai un pò di tempo dalla nascita di questo sito (www.Fontedivita.it) che ha come primario obiettivo quello di "annunciare la buona novella della grazia di Dio ai non credenti e alla edificazione del corpo di Cristo" (la Chiesa). Ora, sempre grazie a Dio, col passare del tempo, l'opera è proseguita, è cresciuta portando diversi frutti visibili e tanti altri a noi non noti. Ma, sebbene la mèsse sia grande, pochi sono gli operai. Di qui la necessità che ci siano dei nuovi lavoratori.

           Ogni credente è un operaio di Dio, un missionario tanto per usare un termine moderno, che significa: "Mandato da Dio". Per essere un missionario non occorre per forza varcare gli oceani. Alcuni vorrebbero diventare grandi evangelisti e famosi missionari mentre spesso sono chiamati a testimoniare senza mettersi in mostra, lavorando "dietro le quinte" come si suol dire e non dimentichiamo che spesso Dio utilizza delle piccole luci per illuminare i sentieri più dimenticati. Quindi caro fratello e sorella per il progresso del Vangelo c'è bisogno di collaboratori "veramente consacrati al Signore" che desiderano offrire il proprio tempo per la gloria di Dio.

           Purtroppo, perfino il diavolo ha al suo servizio, operai molto qualificati per portare distruzione in questo mondo e SCORAGGIAMENTO IN COLORO CHE LAVORANO NELLA VIGNA DEL SIGNORE. Ma «...per questo è stato manifestato il Figlio di Dio: per distruggere le opere del diavolo!» (Rif. Prima Epistola di Giovanni Cap.3 verso 8)

           Per continuare l'opera che Gesù ha iniziato sulla terra, Dio non ha mandato angeli o arcangeli, ma semplici uomini come Suoi collaboratori! Non tutti hanno gli stessi ruoli, non tutti lavorano nel medesimo campo, ma tutti hanno un comune obiettivo, da raggiungere con un certo sacrificio, e «ciascuno riceverà poi il premio secondo la propria fatica» (Rif. Prima Epistola ai Corinzi Cap.3 verso 8). Ora «...colui che aveva ricevuto i cinque talenti, venne e presentò altri cinque talenti, dicendo: Signore, tu mi affidasti cinque talenti: ecco, ne ho guadagnati altri cinque» (Rif. Evangelo di Matteo Cap.25 verso 20). Possa il nostro Signore risponderci un giorno proprio come disse a questo servo: «Va bene, servo buono e fedele; sei stato fedele in poca cosa, ti costituirò sopra molte cose; entra nella gioia del tuo Signore!» (Rif. Evangelo di Matteo Cap.25 verso 21)

           Se tu sei un "credente nato di nuovo" che hai un computer e del tempo fisso settimanale da poter dedicare a questa opera scrivici. In modo particolare, cerchiamo collaboratori residenti ovunque, anche all'estero ed anche non pratici di computer, addetti alla "stesura ed alla correzione" dei testi e non solo. Vi aiuteremo noi nella fase iniziale.

           Nella speranza che questo nostro invito possa essere raccolto proprio da te che ti sei soffermato con attenzione nella lettura, ti salutiamo con la frase biblica citata da Paolo nell'Epistola ai Romani al Cap.15 verso 16: «LA GRAZIA D'ESSER MINISTRO DI GESU' CRISTO».


Se desideri approfondire l'argomento clicca su:
Cristiani Evangelici


Per ulteriori dettagli scrivici attraverso
il modulo ottenibile cliccando su
FORM